Progetto

Bis_Loghi istituzionali_Imprese verdi

cropped-banner-home3.jpg

Graduatorie finali ammessi e esclusi

Avviso pubblico: Misure integrate tra sviluppo locale partecipativo e occupazione negli ambiti della Green & Blue Economy Linea di sviluppo progettuale 2 e 3 – POR Sardegna FSE 2014-2020 CCI 2014IT05SFOP021 – Linea di sviluppo progettuale 2 – Asse prioritario 1 – Occupazione – Linea 2C – Progetto IMPRESE VERDI IN CITTÀ
DCT 20162CRO235 – CUP E17B16001340009 – CLP 1001031863GD160010

Imprese verdi in città – prima e seconda edizione graduatorie_finali_ammessi_e_esclusi_

Imprese verdi in città – terza edizione graduatorie finali ammessi e esclusi

SELEZIONI

PERCORSO DI CREAZIONE D’IMPRESA E PROMOZIONE DEL LAVORO AUTONOMO
IMPRESE VERDI IN CITTÀ

Sede ORISTANO

ELENCO DEGLI ASPIRANTI CORSISTI CONVOCATI AL COLLOQUIO DI SELEZIONE

I candidati devono presentarsi secondo il calendario sotto riportato muniti di documento di identità in corso di validità e Scheda Anagrafica Professionale rilasciata dal CPI di competenza.

Imprese verdi in città – elenco aspiranti corsisti convocati alla selezione

Loghi partner_Imprese verdi

Imprese verdi in città

Il progetto “Imprese Verdi in città” è promosso e realizzato del Comune di Oristano e dall’agenzia formativa IFOLD con il supporto tecnico della società Poliste.

L’obiettivo generale del progetto è di creare occupazione negli ambiti individuati dalla Strategia di Specializzazione Intelligente Regionale S3 e nelle linee di sviluppo strategico adottate dal Comune di Oristano, orientando e formando imprenditori e lavoratori autonomi che acquisiranno gli strumenti per affermarsi sul mercato.

Il progetto, sviluppato in accordo con il Documento Unico di Programmazione del Comune di Oristano, prevede dei percorsi formativi per promuovere il lavoro autonomo, favorire l’avvio di nuove iniziative di lavoro autonomo o imprenditoriale e sviluppare competenze realmente spendibili nel territorio.

I percorsi formativi saranno orientati alla creazione d‘imprese nei settori:

  • turismo e beni culturali e ambientali
  • nuove tecnologie della comunicazione
  • reti per la gestione intelligente dell’energia 

L’obiettivo dell’azione formativa sarà favorire la nascita di realtà professionali orientate alla sostenibilità ambientale.

Il percorso formativo prevede 3 edizioni formative della durata di 140 ore ciascuna (50 ore di attività d’aula, 30 ore di consulenza preliminare a piccoli gruppi, 60 ore di assistenza tecnica individuale) per 60 partecipanti complessivi, costituiti da:

  • disoccupati; lavoratori in CIGS, ASPI e mobilità (di cui il 45% donne)

I corsi di formazione saranno gratuiti e sono stati finanziati nell’ambito dell’avviso POR Sardegna FSE 2014-2020 “Misure integrate tra sviluppo locale partecipativo e occupazione nell’ambito della Green & Blue Economy – Linee di sviluppo progettuale 2 e 3”.

 

 

Annunci